conscom


Vai ai contenuti

1 - In collaborazione con Mezzopieno, Conscom promuove gli "Assessorati alla gentilezza"


Per favorire il miglioramento positivo dei linguaggi plurali della comunicazione positiva, la nostra Associazione è da ora impegnata con Mezzopieno, la rete italiana della positività, nella promozione degli "Assessorati alla gentilezza". Cosa si propone a chi assume nel suo comune la carica di Assessore alla gentilezza? Si propne di promuovere valori e pratiche positive per favorire il benessere e la crescita sociale, il rispetto verso il prossimo e la cosa pubblica, la cura di chi soffre e di che è in difficoltà, per accrescere lo spirito di comunità, per favorire l'unità e coinvolgere la propria amministrazione, i cittadini e le associazioni in iniziative e percorsi di cittadinanza attiva per il bene comune. Ovviamente possono usare l'appellativo di Assessore alla Gentilezza i Consiglieri, gli Assessori e i Vicesindaci che abbiano ricevuto la delega alla gentilezza dal proprio Sindaco, seguendo le indicazioni che le nostre Associazioni hanno già visto attivare in moltissime regioni d'Italia. La proposta di candidatura può essere presentata anche da bambini e ragazzi, per esempio con l'aiuto degli insegnanti (nell'ambito di educazione civica o educazione ai valori), indirizzando però una lettera al proprio Sindaco che, nel frattempo, avrà aderito alla rete ottenendo in questo modo un riconoscimento che identificherà il proprio Comune come parte della rete stessa e gli permetterà di esserne riconosciuto come membro, ottenendo così la visibilità e la condivisione collaborativa per le proprie attività che dovranno essere orientate ad una logica della gentilezza e che serviranno ad allargare il loro effetto e a contagiare la comunità stessa ed anche altre realtà. Per ogni informazione: info@conscom.it


2 - Calendario selezioni Servizio Civile Universale


3 - Con ANG, l'Agenzia Nazionale Giovani, Conscom torna a fare la radio web



Anche quest'anno Conscom è stata selezionata dall' ANG, Agenzia Nazionale per i Giovani, per proseguire l'esperienza della radio web attraverso la creazione di "ANGInRadio Frosinone Young Radio for Young People". Si tratta di un progetto realizzato grazie ai fondi messi a disposizione dall'Agenzia Nazionale per i Giovani con il bando per la realizzazione del network delle radio digitali "ANGInRadio". L'ANG Agenzia nazionale per i Giovani è l'istituzione governativa che si occupa in Italia del Capitolo Gioventù del programma Europeo Erasmus+, Corpo Europeo di Solidarietà ed altre iniziative rivolte alle nuove generazioni. "ANGInRadio Frosinone Young Radio for Young People" vedrà all'opera quindici giovani under 30 impegnati nella realizzazione di format dedicati ai cosiddetti role model favorendo e valorizzando così lo spirito di iniziativa, la creatività giovanile e mettendo, soprattutto, in luce il talento delle nuove generazioni. Focus di "ANGInRadio Frosinone Young Radio for Youn People", progetto sostenuto da ANG con i fondi del Dipartimento per le Politiche Giovanili ed il Servizio Civile Universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Programma Erasmus+, saranno tematiche legate ai sacrifici ed all'impegno che hanno permesseo a giovani del basso Lazio di raggiungere traguardi importanti realizzando così le proprie aspettative nei loro rispettivi ambiti. Tutti i podcast realizzati saranno programmati dal network nazionale istituzionale di ANGInRadio, ospitati nella nostra pagina dedicata su questo sito ad ANGInRadio e messi in onda sul nostro canale YouTube. Stay tuned!



4 - La stampa del Basso Lazio parla di ANGInRadio Frosinone "Young Radio for Young People"

Numerose testate parlano del nuovo progetto di Conscom, ANGInRadio Frosinone "Young Radio For Young People" voluto dall'ANG, Agenzia Nazionale Giovani per fare radio #piùdiprima grazie al sostegno del Dipartimento per le Politiche Giovanili ed il Servizio Civile Universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Programma Erasmus+.




5 - Con AMESCI e C.N.U.P.I. anche quest'anno in Conscom il Servizio Civile

CONSCOM in prima linea per il progetto "UNIFORMA - UNIVERSITA' INFORMA ADULTI" proposto per il Servizio Civile Universale che vedrà ospitato per 12 mesi, presso la nostra Sede, un/una volontario/a che presentata la domanda entro e non oltre il 15 febbraio prossimo, nuova data di scadenza prorogata dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e per il Servizio Civile Universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri il 15 gennaio scorso, dovrà poi sostenere il colloquio di selezione. Il bando è reperibile a questo link:


http://www.amesci.org/serviziocivile/bandi/BANDO_SC_2019_09_04/documentazione/bando.pdf



La domanda deve essere formalizzata, muniti di SPID, cliccando solo ed esclusivamente sul seguente collegamento:

https://domandaonline.serviziocivile.it

Per ogni ulteriore informazione, la nostra Sede di Patrica in Via Lagoscillo - Località Colle Cappuccio 14 - Palazzina BL 1, Scala ND, Piano 0, Int. 4 sarà aperta ogni Lunedì e Venerdì mattina dalle ore 9,30 alle ore 12,30. E' disponibile anche un contatto mobile al n. 3930531227. (In basso la sintesi del Progetto "UNIFORMA - UNIVERSITA' INFORMA ADULTI"



6 - Proposte formative per la Scuola con l'Osservatorio Nazionale sulla violenza scolastica

Nato in seno alla nostra Associazione, l'Osservatorio Nazionale sulla violenza scolastica continua nella sua azione di analisi sociale dei fenomeni di bullismo presenti nelle scuole del nostro paese. Nello specifico, le attività dell'Osservatorio sviluppano un'opera di intervento fondata proprio su strategie anti-bullismo codificate per gli Istituti Scolastici di ogni ordine e grado, grazie alle modalità operative messe in campo con la "peer mediation". Meglio nota in Italia, come Mediazione tra pari, la "peer mediation" è un'attività pratica ed un percorso didattico formativo proposto dal nostro Presidente, Prof. Maurizio Lozzi, attraverso le tecniche della Sociologia clinica. Sull'argomento, Lozzi ha partecipato e curato una apprezzata bibliografia nazionale, di cui ben noti sono i volumi: "Mediatori efficaci - Come gestire i conflitti a scuola" di K.J. Duden (Ed. La Meridiana); Mediazione Sociale e Sociologia di L. Luison e S. Liaci (Ed.ni FrancoAngeli) e ha realizzato Mediazione nella scuola: strategie di regolazione dei conflitti (FIVOL). Per informazioni scrivere direttamente a: presidente@conscom

7 - Continua l'impegno di CONSCOM nella riabilitazione cognitiva e la ginnastica mentale per gli anziani

All'interno della nostra Associazione è stato da tempo strutturato un percorso sociologico clinico rivolto particolarmente agli anziani. Visto che il deterioramento cognitivo dell’individuo procede, per natura, con l’avanzare dell’età, è bene però avere coscienza che la grande maggioranza delle persone anziane - in media dai 60 anni in su - conserva un cervello in grado di funzionare in modo corretto. Diventa pertanto utilissimo comprendere se il decadimento cognitivo sia un "sano" processo di invecchiamento o se invece sia causato non da condizioni di normalità. Oggi CONSCOM è in grado di proporre ai suoi iscritti più anziani programmi pratici di ginnastica mentale ed esercitazioni per la riabilitazione cognitiva. Per informazioni contattare direttamente la seguente email: presidente@conscom.it


In evidenza | Benvenuti | L'Associazione | Gennaio | L'Università Popolare | I fondatori | Attività svolte | Membri Onorari | Link | Come iscriversi | Info e contatti | Varie | Cookie Law | Sociologia Clinica | ANG InRADIO Lazio | Servizio Civile | COLORAVIRUS | Informativa GDPR | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu